sabato, Giugno 22, 2024

MUSICATORIO MAG

news e suoni dal mondo della musica…a cura di JMAO

notizie

Spotify compie 10 anni in Italia, la storia di una rivoluzione

Nei primi anni 2000, in Italia e in tutto il mondo, l’industria musicale non riusciva a capacitarsi di come stesse rapidamente cambiando. Si stava passando dall’ascoltare CD e vinili a un tipo di ascolto basato su file condivisi sulle reti peer-to-peer. Finché, nel 2006, Daniel Ek e un gruppo di innovatori svedesi hanno lanciato Spotify. Reinventando l’intero settore musicale.

Forte di una già consolidata popolarità in altri Paesi, Spotify nel 2013 sbarca in Italia e quest’ anno festeggia il suo decimo compleanno nella penisola; 10 anni in cui ha rivoluzionato la scena musicale, rendendola più prospera ed equa e cambiando definitivamente l’audio e l’ascolto.

Di seguito alcuni highlight dei primi 10 anni di storia dell’azienda in Italia:

  • Sono 22 miliardi gli stream degli artisti italiani in tutto il mondo, che in 10 anni hanno registrato un incremento del 1200%;
  • Il numero totale di artisti italiani presenti sulla piattaforma è ora di 196 mila con un incremento del 650% registrato negli ultimi 10 anni;
  • I podcast in lingua italiana sulla piattaforma sono più di 50.000.

 

Nel comunicato stampa in allegato puoi ripercorrere la storia dei primi 10 anni di Spotify in Italia, leggere i dati che mostrano quanto la piattaforma abbia contribuito alla crescita dell’industria musicale e alla promozione degli artisti italiani e scoprire le classifiche degli artisti, le artiste, le canzoni e i podcast più ascoltati su Spotify dal suo arrivo nel nostro paese.

Ufficio Stampa – hkstrategies.com